Inter-Genoa: pronostici, Serie A

Inter-Genoa: pronostici, Serie A

Inter-Genoa è una partita valida per la diciassettesima giornata di Serie A. Si gioca alle 18 di sabato 21 dicembre. Ecco analisi e pronostici.


Dopo le ultime uscite dell’Inter, la sensazione è che la squadra di Conte sia arrivata con la coperta un po’ corta a questa fase della stagione. I numerosi infortuni hanno dimezzato il centrocampo, e per questa partita i nerazzurri dovranno fare a meno anche dello squalificato Brozovic, oltre agli infortunati Sensi, Barella e Asamoah. Come se non bastasse, anche Borja Valero, ultimo nelle gerarchie di Conte ma utilizzato nelle ultime partite per via dell’emergenza, ha alcuni problemi muscolari ma proverà a stringere i denti. Gagliardini sta invece recuperando, ma un suo impiego appare improbabile. E così toccherà a Candreva spostarsi nel mezzo, al fianco di Vecino e dello spagnolo.
Non è finita qua. In attacco mancherà pure un certo Lautaro Martinez, uno dei migliori di questa stagione, anche lui squalificato.

Il Genoa non è che se la passi tanto bene, anzi. I risultati attesi con l’arrivo di Thiago Motta in panchina non sono arrivati: tre punti nelle ultime sette partite, conditi da appena cinque gol segnati sono un bottino piuttosto magro. Gli infortuni hanno abbassato il livello di una rosa già in abbondante difficoltà, e sopratutto l’assenza prolungata di Kouamé sta facendosi sentire a livello offensivo. Contro l’Inter mancheranno inoltre Favilli, Zapata, Lerager e Sturaro, infortunati, e lo squalificato Pandev.

La situazione infortuni sta costringendo Conte a schierare sempre gli stessi giocatori tra centrocampo e attacco, ed è forse per questo che la squadra sta ultimamente faticando a livello offensivo. Inoltre, contro il Genoa, Lautaro non potrà affiancare il suo gemello Lukaku, e quindi sarà uno tra Politano ed Esposito, col primo favorito, a fare coppia col belga. Ora, Politano, non è molto considerato da Conte, che gli ha concesso appena 242 minuti divisi fra 10 presenze; Esposito è giovane e carico di entusiasmo, ma è da vedere se sarà capace di farsi trovare pronto. Ad ogni modo, su chiunque dei due ricada la scelta, mancherebbe l’affiatamento col compagno d’attacco.

Vedo l’Inter favorita, ma date le premesse e viste le difficoltà delle due squadre, immagino una partita con pochi gol.


Pronostico: under 3.5; X primo tempo